11 novembre – Ha-Young Sul e il Quartetto di Perugia

Con questo concerto l’Ente Musicale di Nuoro ricorda i 30 anni dalla prima
manifestazione che si svolse proprio l’11 novembre 1987 a Nuoro. 

Protagonisti la pianista svedese Ha-Young Sul ed il quartetto di Perugia, in un programma interamente dedicato a Mozart.

PROGRAMMA

W.A. Mozart – Adagio e Fuga K.V. 546 (7′)

 

W.A. Mozart – Concerto per Pianoforte il La Maggiore N.12 K.V. 414 ( 25′)

  1. Allegro
  2. Andante
  3. Rondeau Allegretto

 

intervallo 

 

W.A. Mozart – Quartetto in si bemolle maggiore N.17 K.V. 458 (La caccia) (35′)

  1. Allegro vivace assai
  2. Menuetto: Moderato – Trio
  3. Adagio
  4. Allegro assai

 

Ha-Young Sul – nata in Svezia da una famiglia di origine coreana-giapponese, ha iniziato a suonare il pianoforte a 5 anni. Ha vinto il suo primo concorso internazionale a 7 anni Da allora si  è affermata in numerose competizioni in tutta Europa. Ha syudiato alla Royal Danish Music Academy a Copenaghen, alla Royal Academy of Music a Londra, poi a Ginevra e a Fort Worth (Texas, USA). Si è esibita come solista in concerti per solo pianoforte in Svezia, Danimarca, Israele, Germania, Francia, Svizzera, Corea, USA, Cina.  Ha suonato come solista con numerose importanti orchestre diretta fra gli altri da Arild Remmereit, Tommy B. Andersson, Olaf Henzold, Michael Tabachnike Owain Arwel Hughes.  È  stato membro di giuria in numerosi concorsi pianistici internazionali ed è diretto artistico del Gothenburg pianofestival.

 

QUARTETTO DI PERUGIA

Luca Arcese, violino

Paolo Castellani, violino

Luca Moretti, viola 

Mauro Businelli, violoncello

 

Il “QUARTETTO DI PERUGIA” nasce dall’incontro di musicisti che hanno condiviso in varie formazioni orchestrali e cameristiche, durante lunghi anni di attività concertistica internazionale, esperienze ed incontri di alto livello artistico e collaborazioni con musicisti tra i più noti del panorama internazionale, spaziando dal jazz alla musica classica, dalle esecuzioni di musica antica con strumenti originali fino alle avanguardie della musica contemporanea. Di rilievo, a titolo esemplificativo e non certamente esaustivo, vale la pena citare le collaborazioni con musicisti del calibro di Stefano Bollani, Philip Glass, Pierre Amoyal, George Benson, le prime parti dell’orchestra sinfonica Wiener Philarmoniker ecc. I musicisti hanno al loro attivo moltissime registrazioni discografiche, per note case editrici quali RAI, Camerata Tokyo, Bongiovanni, Dynamic, si sono esibiti spesso da solisti con orchestra o in formazioni cameristiche dal duo con pianoforte o chitarra fino all’orchestra d’archi, per le più grandi associazioni concertistiche italiane, in tutta Europa, U.S.A., Messico, Uruguay, Giappone, India, Egitto, Libano, Turchia, Russia.

 

I biglietti sono in vendita presso il CTS Viavai a Nuoro (ex Mercato civico, piazza Mameli) e online sul circuito ciaotickets (www.ciaotickets.com) Interi 5 euro – ridotti 1 euro
direttore artistico Maurizio Moretti

Per scaricare la locandina del concerto clicca qui: locandina 30°anniversario

Autore dell'articolo: entemusicalenuoro